Qde 2018/1: La comunicazione nella Chiesa

 

Dall'Editoriale:

... Oggi la comunicazione si muove con la rapidità della quasi immediatezza e con la pretesa di superare ogni barriera o limitazione nella logica che chiunque possa accedere in qualsiasi parte del mondo a tutte le informazioni che desidera, e possa a sua volta far conoscere il proprio pensiero a tutti coloro che si immergono nella rete internet.

In questo contesto la Chiesa si trova ad affrontare sfide nuove che riguardano sia le modalità dell'annuncio del Vangelo, sia le potenzialità che i nuovi mezzi di comunicazione comportano per i fedeli nella possibilità di conoscere, condividere, informare e informarsi, crearsi una propria consapevolezza.

La Rivista ha voluto dedicare un numero al tema della comunicazione e ai suoi risvolti canonici, orientando l'attenzione non solo all'efficacia dell'annuncio e della testimonianza del Vangelo, ma anche e soprattutto alle potenzialità e alle sfide che i nuovi mezzi di comunicazione e il mondo digitale portano alla comunicazione tra i fedeli...

Qde 2017/4: QDE nella panoramica del diritto canonico

 

Dall'Editoriale:

   

Gli interventi che celebrano gli anniversari di una rivista sono posti di solito in fascicoli supplementari o, nel caso siano integrati nei fascicoli ordinari, si deve riconoscere che hanno un’accoglienza piuttosto tiepida, perché considerati quasi fuori tema.

La scelta di pubblicare nella parte monografica di questo fascicolo gli interventi dell’Incontro di studio tenutosi il 4 maggio scorso nella gremita Aula Magna della Pontificia Università Gregoriana per celebrare il trentesimo di fondazione di Quaderni di diritto ecclesiale, discende dalla constatazione che le relazioni di quell’Incontro riguardano molto di più il diritto canonico, la sua natura e il suo metodo di insegnamento, che l’epopea di un’impresa, peraltro stupefacente.

Qde 2017/3: Diritto matrimoniale e familiare

 

Dall'Editoriale:   

Dopo due Sinodi dei vescovi dedicati alla famiglia (2014 e 2015), il 19 marzo 2016 è stata offerta alla Chiesa l’esortazione apostolica postsinodale Amoris laetitia di papa Francesco, diretta ai vescovi, ai presbiteri e ai diaconi, alle persone consacrate, agli sposi cristiani e a tutti i fedeli laici «sull’amore nella famiglia».
Nei mesi successivi sono state realizzate numerose iniziative, tuttora in atto, per conoscere questo importante documento, oltre tutto molto ampio (325 numeri e 391 note). C’era attesa da parte dei fedeli e dell’opinione pubblica di vedere come papa Francesco avrebbe raccolto i tanti apporti provenienti dai Sinodi e come avrebbe affrontato alcune questioni particolarmente delicate, complesse e dibattute.

Anche la nostra rivista ha ritenuto opportuno dedicare la parte monografica di un numero a questo documento, dando attenzione - come è proprio della sua indole - al punto di vista canonico, in stretto e inevitabile rapporto con le altre prospettive ecclesiali.

Qde 2017/2: Centenario del Codice di diritto canonico

 

Dall'Editoriale:

Nella festa di Pentecoste (27 maggio) del 1917, mentre l’Europa, e non solo, era nel pieno di una grave crisi bellica, papa Benedetto XV promulgava il Codex Iuris Canonici, uno strumento giuridico del tutto nuovo per la Chiesa, frutto di un lungo cammino, originato in particolare dagli anni del concilio Vaticano I. Cento anni sono passati da allora e la circostanza non può passare inosservata, non tanto per non lasciar cadere l’occasione comunque di riflessione e di confronto che ogni anniversario offre agli studiosi e a chi è interessato all’argomento, ma perché lo strumento Codice è ancora utilizzato a servizio della Chiesa. Si spiegano così i contributi della parte monografica di questo fascicolo.

Cerca


Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.quadernididirittoecclesiale.org/home/modules/mod_cookiesaccept/mod_cookiesaccept.php on line 24

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

I Cookie sono porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell'erogazione del servizio .
Questo sito utilizza soltanto cookie tecnici, che hanno la funzione di permettere lo svolgimento di attività strettamente legate al suo funzionamento:
• Cookie di navigazione, per mezzo dei quali si possono salvare le preferenze di navigazione e migliorare l'esperienza di navigazione dell'Utente;
• Cookie analytics, che acquisiscono informazioni statistiche sulle modalità di navigazione degli Utenti. Tali informazioni sono trattate in forma aggregata ed anonima;
• Cookie di funzionalità, anche di terze parti, utilizzati per attivare specifiche funzionalità di questo spazio online e necessari ad erogare il servizio o migliorarlo.

Questi cookie non necessitano del preventivo consenso dell'Utente per essere installati ed utilizzati. In ogni caso l'Utente ha la possibilità di rifiutare i cookies modificando le impostazioni del browser.

Per altre informazioni vai alla pagina informazioni legali di http://www.shinystat.com/it/informativa_privacy_generale_free.html.

Per negare il proprio consenso all'installazione dei cookie di ShinyStat si possono modificare opportunamente le impostazioni del proprio browser o cliccando sull'apposito link per attivare l'opt-out:

http://www.shinystat.com/it/opt-out_free.html.